Home > GNU/Linux > Aprire e modificare pdf con OpenOffice.

Aprire e modificare pdf con OpenOffice.

È ormai risaputo che OpenOffice (credo dalla versione 3.0) permette di aprire e modificare i file pdf, i cosiddetti pdf ibridi.

Per chi ancora non lo sapesse (i soliti ritardatari…come me ;-)), i pdf ibridi sono dei file pdf dal “doppio formato”: possono essere visualizzati sia dal vostro visualizzatore di documenti pdf che da OpenOffice (Writer, Impress…). Per poter creare, visualizzare (con OpenOffice) e modificare i pdf ibridi, occorre aver installato l’estensione PDF Import della Sun.

Se avete Ubuntu installate il pacchetto openoffice.org-pdfimport:

sudo apt-get install openoffice.org-pdfimport

Poi aprite Writer per scrivere normalmente i vostri documenti. Salvate cliccando su “Esporta nel formato PDF“, presente sul menu File; noterete la casella da spuntare per creare il file pdf ibrido. Ecco una schermata:

Cliccate su “Esporta” e il gioco è fatto: avete il vostro pdf ibrido da poter visualizzare con un qualunque visualizzatore di PDF…e da poter modificare con OpenOffice. 8)

Da provare sicuramente!

Annunci
  1. 14 luglio 2013 alle 11:17

    It’s wonderful that you are getting thoughts from this article as well as from our argument made at this place.

  2. 14 luglio 2013 alle 22:07

    Great blog! Is your theme custom made or did you download it from somewhere?
    A design like yours with a few simple adjustements would
    really make my blog stand out. Please let me know where you got your theme.
    Kudos

  3. 15 luglio 2013 alle 02:23

    I don’t even know the way I ended up here, however I believed this post was good. I don’t recognise who you are however definitely
    you’re going to a well-known blogger for those who are not already. Cheers!

  4. 9 agosto 2013 alle 15:18

    Fine way of describing, and nice paragraph to take data concerning my presentation subject matter,
    which i am going to deliver in university.

  5. 30 ottobre 2013 alle 13:20

    Way cool! Some extremely valid points! I appreciate you writing this article and the rest of the site is also really good.

  1. 30 ottobre 2014 alle 12:34

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: