Home > "Medicine" alternative > Ex medico uccide!
  1. 29 dicembre 2009 alle 01:57

    0: i titoli accademici per me sono soltanto indizi, non necessariamente positivi, delle competenze di qualcuno.
    1: Che B sia sempre causato da A, non implica che A causi sempre B.
    2a: Il dottor Simoncini identifica davvero Candida=tumore?
    2b: Che una classe di eventi includenti eventi etichettabili A causi la classe di eventi B non implica che la classe di eventi B consti di eventi uguali tra loro, anzi è impossibile che 2 eventi siano uguali (tranne forse qualche disquisizione quantistica o newager): se 2 eventi sono uguali sono lo stesso evento.
    3: L’innesco di un processo non necessariamente persiste fino all’esaurimento del processo. Se un fiammifero brucia non necessariamente nelle ceneri troveremo dosi consistenti di zolfo come nella capocchia non bruciata, e ancor meno nel moccolo di una candela. Se un pallone cade, non necessariamente ci si trova attaccata la mano che l’ha lanciato.
    4: Da ignorante prendo per buono che non accada, ma noto che “i farmaci” è un plurale, non so se l’autore ci ha voluto includere il bicarbonato, ma sappiamo che beni e servizi, tra cui farmaci e cibi, sottostanno al principio di utilità decrescente, e che l’utilità si azzera e diventa negativa A DOSI SPECIFICHE DIVERSE per ogni sostanza, e che comunque ogni sostanza induce una quantità incalcolabile di effetti, in un sistema stocastico o caotico. C’è chi muore anche per farmaci o cibi diversi dal bicarbonato.
    5a: Asserisce proprio così? E non lo spiega? E’ proprio “arbitrario” QUELLO del dottor Simoncini?
    5b: I virus sono soltanto alcuni dei fattori che intervengono nelle infezioni. Per esempio nei raffreddori un altro fattore è il freddo, da cui prendono nome.

    1 bis: Scommetto che ci sono un sacco di morti per sovradosaggio soggettivo di tanti altri rimedi.
    2 bis: E che ci sono un casino di pazienti che si sono sentiti ingannati da medici, e non soltanto chi poi ha sporto querele.
    Non mi stupirei che neppure la donna in questione o suoi familiari abbiano fatto querela.

    Buon anno!

    • 29 dicembre 2009 alle 11:18

      0: Concordo. Simoncini è uno dei tanti esempi.
      1: Prima di affermare che B sia sempre causato da A ci vogliono delle prove, altrimenti si tratta di una semplice ipotesi. Un’ipotesi che va verificata con studi e ricerche, prove in laboratorio, anni e anni… Non si decide arbitrariamente di “curare” pazienti per via delle proprie convinzioni. Inoltre, non si continua a visitare pazienti dopo essere stati radiati dall’albo dei medici (e, come se non bastasse, dopo essere stati condannati per truffa e omicidio).
      2a: Simoncini afferma chiaramente “Il cancro è un fungo“. La realtà è che Simoncini non si è mai “sporcato” le mani in laboratorio. Le sue affermazioni hanno la stessa validità che potrebbero avere quelle del fruttivendolo sotto casa (con tutto il rispetto per i fruttivendoli). In un video su youtube, Simoncini parla di un tumore ai polmoni…indicando quello che semplicemente è un po’ di muco. Forse il fruttivendolo non direbbe simili assurdità.
      2b: Non ho capito il nesso con le “teorie” di Simoncini.
      3: Gli esempi che hai dato non calzano. Dopo una combustione completa, è normale che non si trovino quantità consistenti di zolfo, poiché questo elemento si è consumato trasformandosi in anidride solforosa (SO2) e anidride solforica (SO3). Ciononostante, le quantità di questi ossidi di zolfo permetterebbero di risalire alla quantità di zolfo originariamente presente. Lo zolfo non scompare per magia, non si distrugge.
      Sul pallone che cade non si troverà la mano che l’ha lanciato, ma un’analisi delle impronte digitali la troverà. Ti sembra possibile che medici e scienziati di tutto il mondo non riescano a trovare un legame tra candida e tumori? Ah, un legame c’è: la candida è fungo che approfitta dello stato di debilitazione di un organismo colpito dal cancro e si moltiplica. Come dicono alcuni, “siccome dopo un incidente arrivano i vigili, allora i vigili sono la causa dell’incidente”.
      4: E quindi? Dove vuoi arrivare?
      5a: E certo! Se sei a conoscenza di qualche spiegazione fammelo presente. Ma ancora diamo peso alle affermazioni di Simoncini? Non hai visto il video su Striscia la Notizia? Praticamente, secondo Simoncini, un melanoma metastizzato all’ encefalo ed al fegato si curerebbe con un collirio al bicarbonato (all’occhio). Quindi mi lavo l’occhio con acqua e bicarbonato e mi curo il fegato. Magnifico!

      1 bis: Certo, potrebbe capitare. Quindi ci affidiamo ad un truffatore…
      2 bis: Le querele e i casi di malasanità confermano che il sistema “medicina ufficiale” funziona. Quando si parla di malasanità significa che qualcuno non si è attenuto a quanto previsto dalla cosiddetta “medicina ufficiale”. (che termine brutto “medicina ufficiale”!!!)
      Ingannati da medici in che senso? Parli della solita teoria del complotto secondo cui medici, biologi, chimici, fisici, personale sanitario, pazienti guariti, società farmaceutiche, fruttivendoli, pescivendoli e chi più ne ha più ne metta…si sono messi d’accordo per ingannare i pazienti, fornendo loro delle cure dannose, mortali, per motivi che vanno da quelli economici a quelli di un “nuovo ordine mondiale”???
      Spero che tu non ti riferisca a questo.

      Buon anno

  2. 31 dicembre 2009 alle 10:51

    La cosa e’ molto piu’ complessa e contorta…..
    E’ stata a suo tempo assai dibattuta sul NG it.salute –
    Il dott. Simoncini (oncologo) E’ stato condannato in modo truffaldino-dittatoriale, senza le prove vere
    Il pz. aveva un tumore di 7 cm sotto il diaframma, dietro lo stomaco.
    Il dott. Simoncini ha effettuato iniezione per sollevare dal dolore il malato, iniezione richiesta insistentemente dai famigliari del malato, dato che era in fase ormai terminale.
    Quindi come puo’ un ago da 3 cm, di una siringa per una iniezione di acqua basica al 5% di bicarbonato effettuata sotto lo sterno, determinare un’emorragia intestinale a 30 cm piu’ sotto nell’intestino ? ????

    Mentre una paracentesi lo puo’ fare tranquillamente, (La paracentesi è una procedura medico-chirurgica di “minore entità” che consiste nel drenaggio di fluido da una cavità corporea) essa si effettua con un ago da 15 cm, cosa che e’ stata effettuata il giorno prima di morire dal medico dell’ospedale ove era stato ricoverato il malato, prima di morire, nell’addome (intestino) la puo’ procurare….e per scagliarsi contro il Simoncini hanno addossato a lui la colpa….
    Il dott. Simoncini in quel caso e’ stato un capro espiatorio di probabili danni del medico dell’ospedale provocati sul paziente, che, fra parentesi, era gia’ stato ricoverato 1 mese prima per lo stesso motivo in ospedale, prima ancora di interpellare il Simoncini – cartella clinica canta – …….
    La truffa NON esiste perche’ egli aveva chiesto 400 euri per 1 ora di visita a domicilio + iniezione di acqua basica – Veronesi- Istituto europeo dei tumori di milano – chiede 500 € per 1/2 ora….

    • 31 dicembre 2009 alle 11:55

      Il dott. Simoncini (oncologo) E’ stato condannato in modo truffaldino-dittatoriale, senza le prove vere

      Si, come no. Innanzitutto ti ricordo che Simoncini NON è medico!.
      Inoltre, con quale diritto l’ex medico Simoncini sperimenta delle cure (dettate dalle sue convinzioni) sui pazienti? Lui ha il diritto di “curare” i pazienti con i suoi metodi, senza che i suoi metodi (e le sue convinzioni) vengano verificati da studi in merito???
      E lui ha il diritto di visitare pazienti, ora che non è più medico???
      Diciamo le cose come stanno: Simoncini è un truffatore! Se così non fosse, non direbbe ai suoi pazienti che un melanoma metastizzato all’encefalo e al fegato si cura con un collirio al bicarbonato all’occhio…(vedi Striscia la Notizia).
      Se Simoncini non fosse un truffatore, scriverebbe chiaramente (sul suo sito) che non è medico. Se non fosse un truffatore, non pubblicherebbe delle testimonianze false, ampiamente sbugiardate grazie agli stessi documenti che si vedono nei video. Come mai Simoncini ha bisogno di testimonianze false, come quella della signora australiana (Lorna), che è guarita solo grazie all’asportazione del tumore mediante TURBT??? Simoncini è semplicemente distratto o vogliamo affermare chiaro e tondo che Simoncini è un truffatore??? Cavolo…quasi tutti le video-testimonianze sono dei falsi. Ora che c’è qualcuno che va a sbufalare questi video, Simoncini curiosamente ha deciso di non riportare nessun documento nei suoi video. Chissà come mai?!?

  3. 31 dicembre 2009 alle 11:02

    Per quanto riguarda la “cura” nel ns sito sono raccolti gli studi (pochi per ora ma esistono) perche la cosa non e’ stata ancora ben studiata da nessuno nel mondo accademico, malgrado che alcuni medici nel mondo la applichino con risultati definiti molto buoni, che implicano la presenza dei funghi (ed di anche certi batteri) nella fase di scatenamento e crescita della massa tumorale che nasce in terreno acido.
    vedi la mia tesina: “Cancro e medicina naturale” visibile in:
    http://www.mednat.org/cancro/cancro_base.htm
    http://www.mednat.org/cancro/cancro_base2.htm
    Sono stato proprio io che ho suggerito al dott. Simoncini di intraprendere la terapia di rirodino dell’acidosi (sempre presente nei cancerosi) tissutale, organica e metabolica, eliminando la quale il tumore regredisce o scompare.

  4. 31 dicembre 2009 alle 11:16

    Per le morti:
    TUTTO gli oncologi del mondo sanno benissimo che nella “cura”, meglio dire trattamneto,del cancro vi sono delle aspettative di morte, l’oncologia ufficiale e’ maestra in questo perche’ i cancerosi trattati solo con la chiemio terapia, muoiono prima e presto entro, solo la chirurgia e’ in grado di allungare la vita, e solo in certi casi.
    Sono milioni i morti della chemio e NESSUNO ne parla, tutto pass in silenzio e cio’ e’ un genocidio generato da medici incmpetenti, ed incapaci a sanare con farmaci tossici !

    Anche il dott. Simoncini e’ sottoposto al fatto che abbia dei decessi nei casi da LUI trattati anche perche’ egli NON fa rimuovere al pz. TUTTE le cause e concause del sue cancro, ben documentate e segnalate nella mia tesina.

    Ma oltre ai decessi possibili, ha anche dei risultati a dir poco illuminanti vedi per esempio:
    http://www.curenaturalicancro.org/base_schermo_grande_testimonianza_dottore.htm

    IMPORTANTE da ricordare:
    Come Portale http://www.mednat.org – segnaliamo vari personaggi che hanno avuto contrasti con le autorita’ mediche, e per essere precisi, affermiamo che NON condividiamo in toto le loro terapie, in quanto per noi seguaci della Medicina Naturale la malattia (cancro compreso) e’ MULTIFATTORIALE, quindi NESSUN prodotto puo’, da solo, guarire dalla malattia della quale si e’ malati !

    • 31 dicembre 2009 alle 12:54

      Per le morti:
      TUTTO gli oncologi del mondo sanno benissimo che nella “cura”, meglio dire trattamneto,del cancro vi sono delle aspettative di morte

      Certamente, ma quanti oncologi uccidono i pazienti perché li sottraggono alle cure “ufficiali” e sperimentano su di loro dei trattamenti dettati dalle loro singolari convinzioni? Io conosco solo truffatori come Simoncini.
      Quello che non capite tu, Mazzucco e complottisti vari, è che in passato il 100% dei malati di tumore era destinato a morte certa. Col passare del tempo, la medicina compie passi in avanti, si evolve…e oggi la percentuale è più bassa. Si spera che, in futuro, il cancro si possa curare facilmente e con una percentuale di guarigione quanto più alta possibile.
      Caro G Paolo Vanoli, quello che non capisci è che bisogna fare dei calcoli in termini di rischi/benefici di un trattamento. È chiaro che è la chirurgia a dare speranza di vita ai malati di tumore, ma il calcolo rischi/benefici è, attualmente, anche a favore della chemio.

      Simoncini, ripetiamo che NON È MEDICO, non è semplicemente sottoposto al fatto che abbia dei decessi nei casi da lui trattati. Simoncini è proprio responsabile della morte dei pazienti, nel momento in cui decide arbitrariamente di trattare i pazienti secondo le sue fantasie.

      I “risultati illuminanti” di Simoncini che ho visto finora sono dei falsi. Per vedere come sono state sbufalate le (false) testimonianze di Simoncini, consiglio il blog:
      http://medbunker.blogspot.com/

      Nel video che hai postato non è presente alcun documento. E pensare che anche il paziente è un medico. Chissà perché poi, pensa un po’ che coincidenza, anche il medico del video ha cominciato a praticare gli esperimenti con il bicarbonato su i suoi pazienti. Comunque è già stato segnalato all’ordine dei medici di Caltanissetta.

      Ma che rispondo a fare? Tanto ti sei già assicurato un po’ di guadagni…grazie agli accessi al tuo sito che ti assicuri con lo SPAM.

  5. 31 dicembre 2009 alle 11:17

    Il Cancro nasce in sintesi e secondo la Medicina naturale, perche’ organismo del canceroso e’ intossicato, infiammato, immunodepresso, con enzimi e flora batterica alterata, pH digestivo non regolare (e quindi l’organismo e’ mancante di minerali e vitamine), e molto facilmente parassitato da certi, parassiti, batteri e funghi (candida) i quali producono anche tossine ed ulteriori infiammazioni, ma e’ “gestito” come Causa primordiale dai Conflitti Spirituali (consci ed inconsci) e dall’intenso stress – Esso e’ quindi una malattia MULTIFATTORIALE.
    Quindi il medico, il terapeuta od il soggetto stesso DEVE operare seguendo la stessa strada percorsa per l’ammalamento.
    Cioe’ deve lavorare per disintossicare il malato + disinfiammare l’organismo ed i tessuti interessati, ripristinare il pH digestivo, e normalizzare le digestioni + il malassorbimento sempre presente nel malato ed eliminare quei parassiti, batteri e funghi, che hanno proliferato in modo abnorme, per mancanza dei loro antagonisti + rinforzare il sistema immunitario SEMPRE compromesso in TUTTI i malati, cancerosi compresi ed eliminare i Conflitti spirituali (quali Cause) e lo stress esistenti.

    • 1 gennaio 2010 alle 14:48

      Certamente, ma quanti oncologi uccidono i pazienti perché li sottraggono alle cure “ufficiali” e sperimentano su di loro dei trattamenti dettati dalle loro singolari convinzioni? Io conosco solo truffatori come Simoncini.

      – Qui si parla solo del caso Simoncini – MA NON e’ i, solo caso esistente; anche il ricercatore palermitano G. Puccio ricercatore che ha collaborato anche con me nella stesura di un Protocollo, e’ messo nella congiura del silenzio, malgrado che il suo Protocollo che e’ identico al mio, e’ ormai praticato in diversi ospedali in sicilia, italia e altre nazioni del mondo)
      Questi sono Fatti Che MAI hai controllato di persona (su nessuno di questi ricercatori), ma ti sei SOLO “fidato”, come ogni buon religioso, accecato dalla “fede incontrollata” nelle teorie fasulle della medicina ufficiale, ed accettato incodizionatamente.
      Cio’ NON solo non ti fa onore, ma indica con quale attitudine approcci un’argomento cosi’ importante: cieca fiducia in cio’ che gli “ufficiali” ti propinano.
      Per il caso Simoncini e per G. Puccio, il sottoscritto al contrario, ha visto cartelle cliniche, diagnosi, ed ha seguito tutto l’iter del processo contro il dott. Simoncini, questo da buon giornalista interessato a far conoscere la verita’ al di fuori dai condizionamenti dell’oncologia ufficiale.
      Cose che NON hai MAI fatto .
      Quindi un consiglio: TACI che e’ meglio !

      Quello che non capite tu, Mazzucco e complottisti vari, è che in passato il 100% dei malati di tumore era destinato a morte certa. Col passare del tempo, la medicina compie passi in avanti, si evolve…e oggi la percentuale è più bassa. Si spera che, in futuro, il cancro si possa curare facilmente e con una percentuale di guarigione quanto più alta possibile.

      – se togli, lo ripeto, la chirurgia, la percentuale di successi della oncologia ufficiale, rasenta il 4 o 5 % di risultati di allungamento della vita, ovviamente nel cancro.
      Percentali molto basse, proprio per il tipo di approccio velenoso e tossico praticato dagli oncologi ufficali, che no sanno ancora sia cosa sia il cancro e sia come diagnosticarlo prima di avere masse tumorali.
      Mentre la medicina naturale e’ in grado di definire precisamente le varie Cause e concause e fare diagnosi ancor prima che vi siano masse tumorali nell’orghanismo, contrllando sia il Terreno oncologico, sia nel sangue l’albero del cancro.
      Tutto cio’ e’ ben documentato nel ns sito alla voce Cancro-Indice 1 + 2
      Basta volersi informare, come fanno ormai diversi medici da qualche anno.

      Caro G Paolo Vanoli, quello che non capisci è che bisogna fare dei calcoli in termini di rischi/benefici di un trattamento. È chiaro che è la chirurgia a dare speranza di vita ai malati di tumore, ma il calcolo rischi/benefici è, attualmente, anche a favore della chemio.

      NON esistono questi calcoli e non e’ cosi’ che si affronta un problema, all’inizio.
      L’oncologia ufficiale NON sa cosa e’ il cancro, ne’ da dove e come nasce, le sue sono solo teorie mai dimostrate !

      Simoncini, ripetiamo che NON È MEDICO,

      – Qui ti sbagli ancora un’altra volta….., la laurea NON decade, decadono solo la possibilita’ di esercitare la professione, perche’ non iscritti all’ordine dei medici….
      La laurea in medicina rimane per tutta la vita e quindi egli e’ ancora e sara’0 sempee un medico, per di piu’ anche specializzato in oncologia e diabetologia.

      non è semplicemente sottoposto al fatto che abbia dei decessi nei casi da lui trattati. Simoncini è proprio responsabile della morte dei pazienti, nel momento in cui decide arbitrariamente di trattare i pazienti secondo le sue fantasie.

      – Anche Qui le cose sono molto diverse, anche in questo caso….come nei precedenti le info che hai sono manchevoli di completezza.
      Devi dimostrare (cosa impossibile perche’ l’acqua basica NON e’ tossica) che l’acqua basica al 5% di bicarbonato da LUI iniettata nei pazienti, fa morire il malato di cancro – ti informo, dato che non ne sei al corrente, che al mondo NON ESISTE NESSUNO studio clinico che dimostri che l’assunzione di acqua basica al 5% di bicarbonato uccida le persone malate di cancro…INFORMATI !

      I “risultati illuminanti” di Simoncini che ho visto finora sono dei falsi.

      Dimostralo andando a parlare con i malati e visionando le loro cartelle cliniche, come ho fatto IO !
      altrimenti sei come quel medbunker, che citi sempre: un falsario della verita’.

      Per vedere come sono state sbufalate le (false) testimonianze di Simoncini, consiglio il blog:
      http://medbunker.blogspot.com/

      – Infatti questo tizio di cui parli (medbunker) si e’ solo basato sulle sue teorie ma NON HA MAI controllato di persona ne’ cartelle cliniche, ne’ pazienti, ne medici che collaborano con lui o che sono stati suoi pazienti….come evidentemente fai anche tu…

      Nel video che hai postato non è presente alcun documento.

      – Quello e’ un medico che ha fatto la terapia Simoncini, con ottimi risultati, se vuoi le cartelle cliniche vai da lui che te le mostra….e’ molto gentile, oppure scrivigli e chiedigliele…ma SO che TU non lo farai perche’ a te non interessa la verita’, ma solo aver ragione sulle tue teorie…

      E pensare che anche il paziente è un medico. Chissà perché poi, pensa un po’ che coincidenza, anche il medico del video ha cominciato a praticare gli esperimenti con il bicarbonato su i suoi pazienti. Comunque è già stato segnalato all’ordine dei medici di Caltanissetta.

      E chi se ne frega…la lobby oncologica e’ si comporta come i mafiosi come sempre

      Ma che rispondo a fare? Tanto ti sei già assicurato un po’ di guadagni…grazie agli accessi al tuo sito che ti assicuri con lo SPAM.

      – Anche qui sei totalmente fuori strada, NON sai nulla e fantastichi sulle tue teorie INDIMOSTRATE, perche’ hai letto da qualche altra parte cio’ che personaggi, da me denunciati alla magistratura per diffamazione a mezzo stampa, hanno scritto e riporti stupidamente le loro parole senza conoscere nulla !

      • 1 gennaio 2010 alle 16:32

        Questi sono Fatti Che MAI hai controllato di persona (su nessuno di questi ricercatori), ma ti sei SOLO “fidato”, come ogni buon religioso, accecato dalla “fede incontrollata” nelle teorie fasulle della medicina ufficiale, ed accettato incodizionatamente.

        Ma perfavore! Con quale coraggio parli di “controllare di persona”, tu che affermi di aver studiato cartelle cliniche e diagnosi….e curiosamente non ti accorgi delle FALSE testimonianze? Controlli di persona SOLO ciò che fa comodo alle teorie che pubblicizzi?
        Ancora aspetto di sapere che bisogno abbia Simoncini di pubblicare il caso della signora australiana Lorna. Non ti sei accorto che la signora era stata sottoposta a TURBT e risultava (alla cistoscopia di controllo) guarita, quindi guarita secondo la medicina “ufficiale” che tu disprezzi tanto al solo scopo di spennare i tuoi polli?
        E mi parli di onore? Tu saresti un giornalista interessato a conoscere la verità? Ma perfavore…
        Tu, al posto di tacere, NASCONDITI (io proverei vergogna) del tutto.

        Mentre la medicina naturale e’ in grado di definire precisamente le varie Cause e concause e fare diagnosi ancor prima che vi siano masse tumorali nell’orghanismo, contrllando sia il Terreno oncologico, sia nel sangue l’albero del cancro.

        Si, e la marmotta confezionava la cioccolata!!! Se siete così bravi a definire cause e fare diagnosi, come mai non siete in grado di accorgervi che la signora Lorna era guarita grazie alla escissione del carcinoma? Perché avete fatto credere alla signora di essere guarita grazie a Simoncini?

        – Infatti questo tizio di cui parli (medbunker) si e’ solo basato sulle sue teorie ma NON HA MAI controllato di persona ne’ cartelle cliniche, ne’ pazienti, ne medici che collaborano con lui o che sono stati suoi pazienti….come evidentemente fai anche tu…

        Hai proprio una faccia tosta! Medbunker ha sbufalato le testimonianze di Simoncini, proprio grazie ai documenti che lo stesso Simoncini mostra nei suoi video. E adesso Simoncini pubblica i suoi video senza alcun documento, per evitare che qualcuno possa accorgersi della bufala!

        Passi la tua scemenza della pericolosità del monossido di diidrogeno, passi quell’altra dell’urinoterapia, della macchina antigravità…ma su certe cose non si scherza.

  6. 31 dicembre 2009 alle 12:08

    @G Paolo Vanoli: Tra tutto quello che hai scritto, perché non hai incluso anche la tua miracolosa urino-terapia? E la grande pericolosità del monossido di diidrogeno (H2O, ossia semplice acqua), presente nei vaccini???
    E la tua macchina antigravità???
    E la guerra batteriologica che si combatte contro gli umani, programmata e concordata con e dai “grigi” con gli “uomini in Nero” e le autorita’ governative USA ad essi collegati???

    Devo continuare?

    Ecco…perché Simoncini ha bisogno di farsi sostenere da gente (che le spare grosse) come te, Mazzucco, ufologi vari e compagnia bella?

  7. monossido di diidrogeno
    31 dicembre 2009 alle 14:44

    Pensavo che G Paolo Vanoli avesse preso le distanze da Simoncini, dopo che il suo sito di spazzatura venne sottoposto a SEQUESTRO PENALE (a causa delle vicende di Simoncini).
    A quanto pare, invece, continua a fargli tranquillamente pubblicità.

    Non si fa problemi a procurare vittime ad un personaggio come Simoncini? Complimenti davvero. VERGOGNA!!!

    P.S.: Ma nei suoi laboratori ha trovato un rimedio per curare i danni procurati dal monossido di diidrogeno?

  8. No More Secrets
    3 marzo 2010 alle 15:12

    Quelle che riporto sotto saranno pure le analisi di un debunker ma la realta’ e’ li, sotto gli occhi di tutti, sistema o non sistema: tra errori, strafalcioni e manipolazioni 10 casi di false guarigioni da tumore con bicarbonato.
    E sinora nessuno, dico nessuno, e’ riuscito a dimostrare che il “debunker” che le ha analizzate ha commesso errori.
    In compenso saltano all’occhio errori madornali, come lo scambio delle TAC, una con e l’altra senza tumore, con l’intento di indurre a credere che si trattasse di una guarigione.

    Tumore vescicale: http://tinyurl.com/ma94gw

    Epatocarcinoma: http://tinyurl.com/yj3ujve

    Adenocarcinoma bronchiale: http://tinyurl.com/y939e4y

    Carcinosi peritoneale: http://tinyurl.com/ykkhagy

    Tumore epatico: http://tinyurl.com/yesccsm

    Tumore alla vescica: http://tinyurl.com/ylygnxn

    Epatocarcinoma: http://tinyurl.com/ygghbz6

    Astrocitoma: http://tinyurl.com/yjya8z4

    Melanoma-basalioma: http://tinyurl.com/ya9boc6

    Melanoma: http://tinyurl.com/yjc5f6u

  9. 23 febbraio 2012 alle 11:22

    Quanti sono le persone CURATE da Simoncini ? … Facciamo 20
    Quante sono le persone non curate o morte ? … Diciamo 4
    Per quanto tempo sono guariti ?
    Quale e’ la causa e il meccanismo per cui quei malati sono guariti ?
    Quale e’ la causa della inefficacia della cura ?
    Quale e’ la causa della morte di un paziente ?

    Un medico e’ una persona che conosce le cause delle malattie e riesce a curarle, non ha alcuna importanza a quale albo e’ iscritto, ci sara’ sempre chi ti approva e chi ti disapprova per la medesima pratica.
    L’importante e’ che il paziente sia informato per bene, magari che si documenti in merito alla cura proposta. In seguito potra’ accettare o meno la cura proposta, la responsabilita’ e’ del paziente in questo caso, proprio perche’ e’ stato bene informato.

    I medici vanno valutati come qualunque altro professionista, rispetto ai risultati !
    Oggi la medicina ufficiale, in Italia e altrove, non cura quasi piu’. Fanno eccezione la medicina d’urgenza, la chirurgia conservativa e poche altre branche, il resto e’ medicina commerciale.
    La maggioranza dei malati di tumore o cancro curati dalla medicina ufficiale, ne vengono guariti i sintomi con costose medicine, radiazioni, eccetera… Dopo qualche mese o anno si ripresenta il tumore spesso piu’ esteso, quindi altre costose cure. … Dopo qualche mese o anno di nuovo tumore, altre cure, eccetera, finche il paziente non moure.
    Tutti questi COSTI, sono lauti GUADAGNI delle corporazioni farmaceutiche.

  10. 4 ottobre 2012 alle 09:20

    Excellent post. I definitely love this site. Thanks!

  11. Paz!
    20 ottobre 2012 alle 20:47

    spero di non urtare la sensibilita di nessuno ne tanto meno di passare del “protettore” di sta ceppa…ma fatevi questa domanda:

    PERCHé IN AMERICA HANNO STANZIATO 2 MILIONI DI DOLLARI AD UN MEDICO CHE STA CURANDO IL CANCRO ALLO STESSO IDENTICO MODO DEL DOTTORE SIMONCINI ???

    buona giornata a tutti

  12. 18 febbraio 2013 alle 19:11

    I actually have a tendency to go along with every aspect that has been composed
    throughout “Ex medico uccide! | Clarintux’s Blog”. I am grateful for pretty much all the actual tips.Thank you-Marilyn

  13. 20 aprile 2013 alle 13:08

    It is made up of a plant hormone named cytokines, so applying coconut water regularly on skin can improve the elasticity
    of the connective tissue. There are two ways of classifying these fatty acids.

    A raw potato is also great for acne, especially whiteheads.

  14. 20 aprile 2013 alle 14:28

    Coconut oil is very effective against a variety of infections due to its
    antifungal, antiviral, and antibacterial properties.
    The basis for these liquid soap recipes is all natural bar soap.
    An important benefit of phospholipids is that they are hygroscopic
    (attract water from the surrounding air) and hold water where an increased level of hydration is needed.

  15. 21 aprile 2013 alle 15:00

    My spouse and I stumbled over here by a different website and thought I
    should check things out. I like what I see so now i’m following you. Look forward to looking into your web page for a second time.

  16. 1 maggio 2013 alle 14:43

    Hi! I know this is kinda off topic but I was wondering which blog
    platform are you using for this website? I’m getting sick and tired of WordPress because I’ve had issues with hackers and
    I’m looking at options for another platform. I would be great if you could point me in the direction of a good platform.

  17. 19 maggio 2013 alle 04:49

    Sweet blog! I found it while surfing around on Yahoo News.
    Do you have any tips on how to get listed in Yahoo News?
    I’ve been trying for a while but I never seem to get there! Appreciate it

  18. 25 maggio 2013 alle 14:54

    Hence, when most other industries were reeling under the heat
    of recession and economic downturn, the oil and gas industry managed to
    retain most of its employees. For centuries, Berber female of this neighborhood have
    produced argan oil which was used for their consumption and conventional Moroccan medicine.
    When oil is pressed by hand, it is mixed with local, non-purified water.

  19. 3 giugno 2013 alle 01:05

    It’s a pity you don’t have a donate button! I’d definitely donate to this excellent blog! I guess for now i’ll
    settle for bookmarking and adding your RSS feed to my Google account.
    I look forward to new updates and will talk about this site with my Facebook group.
    Talk soon!

  20. Johnk345
    7 giugno 2014 alle 22:41

    Outstanding post, I conceive people should acquire a lot from this web blog its rattling user genial. So much superb info on here dbfaddbcbeaa

  21. Johnk816
    7 giugno 2014 alle 22:43

    You are my inhalation, I have few blogs and sometimes run out from to brand. bcfgakecabcb

  22. 7 novembre 2014 alle 00:49

    I do not even know the way I finished up here, but I thought this put up was great.
    I don’t recognize who you’re however definitely you are going
    to a well-known blogger if you are not already.
    Cheers!

  1. 25 settembre 2009 alle 00:58

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: